Camelie in fiore: mostre e appuntamenti


Camelie in fiore al Bed and Breakfast Tra i Laghi. Così gemme bianche, rosa, fucsia iniziano a farci sentire il profumo della primavera.

La Camelie insieme alle Azalee sono i fiori tipici dei nostri laghi. Infatti molti sono gli eventi dedicati a questo fiore nel mese di Marzo.

Un week end da sogno

Ecco tante belle occasioni per trascorrere un week end di relax presso il Bed and Breakfast Tra i Laghi . Immersi nella tranquillità del verde e coccolati da speciali colazioni. Perchè non approfittare?

Appuntamenti di marzo:

  • il 23 e 24 marzo “Mostra della Camelia” a Cannero Riviera presso la sala Pietro Carmine ;
  • il 30 e 31 Marzo la 53a edizione della Mostra della Camelia a Verbania. Così questa manifestazione attira ogni anno migliaia di visitatori;
  • ancora il 30 e 31 marzo a Gozzano la 33a edizione della “Mostra della camelia”. Nelle sale affrescate della sede municipale di Palazzo Ferrari Ardicini. Negli stessi giorni Street Food & Birre Artigianali, “Fiera del prodotto artistico e dell’ingegno” e “Bicicletta in fiore” .
  • Dal 27 al 31 marzo si tiene a Locarno il più importante festival europeo dedicato allo splendido fiore di origine asiatica. Sconti e ingresso incluso per chi raggiunge l’evento a bordo della ferrovia Domodossola-Locarno. Con “Camelie Locarno” la primavera sboccia a Locarno. Per la prima volta, infatti, la Ferrovia Vigezzina-Centovalli, proporrà un biglietto speciale valido nei giorni del festival.“Camelie Locarno” è la più importante esposizione europea dedicata al fiore asiatico. L’evento si svolge nel Parco delle Camelie di Locarno ed è organizzato dalla Società Svizzera della Camelia in collaborazione con l’Ente Turistico Lago Maggiore e la Città di Locarno. La partecipazione a “Camelie Locarno” garantisce un vero e proprio tuffo nei profumi e colori della primavera sul romantico Lago Maggiore. Nel Parco delle Camelie, su una superficie di oltre 10.000 metri quadrati, sarà possibile ammirare quasi mille differenti varietà di camelie. Fulcro dell’evento è la mostra scientifica, allestita con grande gusto scenografico, che presenta all’interno di un’ampia tensostruttura circa 250 varietà di camelie recise. Le camelie sono suddivise in diverse specie. Ibridi e cultivar provenienti da parchi e giardini privati della regione.” (articolo dal sito www.ossolanews.it)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *